21 Luglio 2024

casa_domoticaEnergy@Home è il progetto realizzato da Enel, Telecom, Electrolux e Indesit.

Tramite questo sistema casalingo di gestione, che sarà operativo entro il prossimo anno, tutti gli elettrodomestici diventeranno ancora più intelligenti poichè saranno in grado di autogestirsi e diminuire i consumi di energia elettrica della casa.

Sarà inoltre possibile attuare un controllo dei dispositivi anche a distanza tramite telefonino, computer portatile o Blackberry.

Caratteristiche dell’infrastruttura (prima nel mondo):

  • 32 milioni di contatori elettrici dialoganti con i server Enel;
  • la tecnologia che verrà diffusa in tutta Europa, vede l’impegno della Commissione Europea, e persino degli Usa;
  • tra i possibili canditati per la gestione del sistema combinato di domotica si propone Google.

Telecom Italia sta realizzando una versione estesa del suo modem per poter dialogare via piccola rete locale radio domestica Zigbee con gli elettrodomestici intelligenti, mentre Electrolux e Indesit si occupano della comunicazione tra elettrodomestici, rete elettrica e di tlc.

L’obiettivo del progetto è quello di migliorare la qualità della vita domestica, risparmiando energia.

In futuro si pensa che queste reti intelligenti permetteranno agli elettrodomestici di auto-programmarsi a seconda di svariati fattori come: la disponibilità e il prezzo dell’energia elettrica o in base alle offerte nei diversi momenti della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *