14 Aprile 2024

forno-microonde-androidLe nuove tecnologie stanno rivoluzionando lo sviluppo del settore della domotica dando un nuovo immaginario futuristico, soprattutto per quanto riguarda il mondo degli elettrodomestici.

Un nuovo modulo hardware Android, basato sul sistema Google, è stato presentato da Touch Revolution al Ces2010 per grandi e piccoli elettrodomestici.

Attualmente il modulo, chiamato Touch Module NIM1000, è stato implementato all’interno di due tipi di elettrodomestici:  forno a microonde e lavatrice.

Si pensa che nell’immediato futuro, Touch Module NIM1000 potrebbe essere utilizzato anche come pannello di controllo per la gestione della casa, in grado di monitorare il funzionamento di elettrodomestici e di interagire anche con palmare Android.

Ricevere un sms dal proprio frigorifero di casa per essere avvertiti dei prodotti in scadenza, e inviarne un altro al forno per dare inizio alla cottura della cena, sembra una realtà molto più vicina di quanto si pensi!

Caratteristiche Touch Module NIM1000:

  • touch screen da 7 pollici (risoluzione di 800 x 480 pixel)
  • processore ARM a 806MHz
  • 128 o 256 MB di RAM
  • memoria Flash da 512 MB espandibile tramite schede di memoria SD
  • sistema operativo Android.

Video del forno microonde:

Video della lavatrice:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *