14 Aprile 2024

domotica_pannelli_solariVividomotica utilizza l’energia solare per produrre elettricità nel massimo rispetto dell’ambiente, mediante l’installazione di pannelli fotovoltaici.

Gli ambienti domestici vengono così riscaldati, invece che col gas metano,  sfruttando l’energia elettrica del sole prodotta dai pannelli fotovoltaici.

La tradizionale caldaia a gas metano viene sostituita da un accumulatore che ha la funzione di raccogliere acqua e riscaldarla tramite resistenze alimentate elettricamente.

Grazie ai pannelli solari, l’acqua viene immessa all’interno del boiler, ad una temperatura maggiore rispetto a quella proveniente dall’acquedotto, garantendo così un risparmio energetico notevole.

Il sistema di “Gestione carichi” della domotica permette di distribuire energia destinata all’uso di elettrodomestici e al riscaldamento, evitando sovraccarichi di tensione elettrica, (causati dal funzionamento contemporaneo di elettrodomestici ad alto consumo).

Inoltre tale sistema di gestione carichi è in grado di sfruttare tutta l’energia prodotta dal sole negli impianti domotici con pannelli fotovoltaici integrati; in questo modo vi è una riduzione tangibile dell’utilizzo della rete elettrica, che rimane comunque sempre disponibile.

I pannelli radianti concentrano l’energia solare solo nelle zone necessarie, senza riscaldare spazi inutili (come il soffitto), in tempi brevi ed evitando gli sbalzi termici. Di conseguenza, si riducono i consumi di energia e le emissioni di anidride carbonica (CO2).

Un impianto fotovoltaico permette dunque di avere energia elettrica gratuita (per il riscaldamento, per l’illuminazione), di diminuire le spese di manutenzione e ridurre le emissioni inquinanti.

L’impianto di riscaldamento elettrico a pavimento assicura un risparmio fra il 20 e il 30% dei costi di installazione  rispetto al tradizionale impianto idraulico.
Il risparmio di denaro è considerevole.

Maggiori informazioni su www.vividomotica.it

1 thought on “Domotica e pannelli fotovoltaici: risparmio con l’energia solare

  1. Un viaggio in Germania m’ha fatto capire quanto siamo indietro qua… là un sacco di case hanno i pannelli solari, non ne ho mai visti tanti! Speriamo che si diffondano anche qua, sarebbe davvero intelligente come cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *