21 Luglio 2024

casa-parmaCasa Domotica è una villetta monofamiliare, realizzata da Vividomotica e area Group Immobiliare, seguendo le tecniche domotiche più all’avanguardia e si trova a Pieve di Campi, in provincia di Parma.
Progettata per essere alimentata con fonti rinnovabili e contenere i consumi, è dotata di impianto fotovoltaico e solare, che assicurano l’elettricità e l’acqua calda, evitando così l’uso del gas metano e consentendo un notevole risparmio energetico.

Delle membrane termoelettriche, sono posizionate sotto i pavimenti, per assicurare il riscaldamento in tutte le stanze della casa, mentre per quanto riguarda l’elettricità in cucina, il piano cottura è a piastre elettriche.

I sistemi di antifurto e videosorveglianza, nonché quelli di illuminazione, riscaldamento e controllo dei carichi energetici, sono gestiti tramite il dispositivo touch screen della Easydom, azienda leader del settore, e permette di monitorare sempre tutta la casa domotica, limitando i consumi e gli sprechi.

Se volete è possibile visitare la casa di Parma anche di persona, dal lunedì al sabato, dietro prenotazione.

3 thoughts on “A Parma inaugurata la Casa Domotica

  1. Non ci posso credere!!!! è proprio lei!
    Sono stata lo scorso fine settimana a visitare questa casa!!! E’ molto interessante..poi mi hanno detto che vogliono fare delle simulazioni per comfrontare i consumi di una casa uguale in tutto ma senza impianti domotici con quelli della Casa Domotica…beh sul sito è spiegato meglio!!!!

    1. sarebbe molto interessante vedere in soldoni le differenze di consumo, di costo e anche un prospetto degli investimenti necessari in domotica per ottenere quel risultato, in modo da capire anche in quanti anni questi costi sono recuperati dall’utente attraverso il risparmio.

  2. Questa cosa della domotica mi incuriosisce molto… googlando sono capitata sul sito http://www.vividomotica.it e ho visto questa casa e gli altri esempi di case domotiche… Mi piacerebbe proprio prendere appuntamento perché mi sto interessando a temi come il risparmio energetico, l’ecobio… potrebbe valerne la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *