14 Aprile 2024

I vantaggi della domotica per quanto riguarda l’ambito sociale sono ormai tangibili.

Gli edifici eco compatibili soddisfano le esigenze di tutti, soprattutto dei cittadini in condizioni di fragilità e anche le Pubbliche Amministrazioni stanno iniziando a prendere in considerazione l’adozione di tecnologie domotiche nella progettazione dei nuovi edifici, per migliorare la qualità della vita.

Molto interessante è il progetto Domotica FVG, proposto da AREA Science Park con Friuli Innovazione, Agemont, Polo Tecnologico di Pordenone e la collaborazione della Rino Snaidero Scientific Foundation. L’iniziativa punta a garantire una migliore assistenza socio-sanitaria per persone anziane o con disabilità fisiche e motorie, sostenendo le aziende più innovative e favorendo la diffusione di sistemi domotici e di risparmio energetico delle aziende del Friuli Venezia Giulia.

Il Progetto Domotica FVG, tramite applicazioni per la sicurezza personale e ambientale, ha come obiettivo principale quello di apportare miglioramenti tangibili nella vita delle persone, a cominciare da quelle categorie che esprimono maggiori bisogni, concentrandosi soprattutto sul settore dell’assistenza socio-sanitaria quindi.
La prima fase del progetto si è chiusa con risultati superiori alle aspettative.

Fonte: www.comunicatoripubblici.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *