20 Aprile 2024

casa disabili sardegna

Con l’obiettivo di finanziare i progetti atti a migliorare la qualità della vita di persone disabili con handicap gravi, la regione sardegna ha stanziato un finanziamento di 400.000 euro al comune di Oristano.

Le soluzioni innovative per la casa domotica prevedono:

  • sistemi di controllo per la climatizzazione automatica delle stanze
  • raggi infrarossi per il monitoraggio della temperatura del corpo.

Il progetto è importante perché consente di diminuire i costi, ridurre l’isolamento sociale e migliorare le condizioni di vita dei pazienti con gravi patologie come la Sla, la sindrome di crisponi, la sclerosi multipla, la retinite pigmentosa.

Gli ausili che vengono utilizzati sono una serie di sistemi computerizzati atti a migliorare la sicurezza delle persone e ottenere un notevole risparmio energetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *