14 Aprile 2024

asiloIl primo asilo domotico d’Europa è già in funzione, è frequentato da trenta bambini che vanno da 1 a 3 anni d’età, ed è stato costruito seguendo scrupolosamente le regole dell’eco-sostenibilità e delle ultime tecnologie domotiche.

Non si trova in Inghilterra o Germania, ma in Italia, in provincia di Milano, Legnano per la precisione, nell’area chiamata Tecnocity, ed è stato ideato e costruito da Bticino e Easi (Energy Automation Systems, Inc.), due delle più importanti aziende al mondo nel settore dell’elettronica applicata alle abitazioni.

L’asilo aziendale, che serve circa 60 aziende della zona, dispone di un dispositivo automatizzato che controlla in modo centralizzato l’impianto elettrico, il sistema d’allarme, la temperatura degli ambienti e la videosorveglianza, con un notevole risparmio di tempo ed energia nonché una maggiore sicurezza per i bambini e il personale, che può dedicarsi maggiormente alla didattica.
Il tutto con un livello di emissioni notevolmente inferiore agli ambienti tradizionali.
L’obiettivo della struttura è anche quello di sensibilizzare il bambino fin da piccolissimo ad una cultura dell’ambiente.

Assoknowledge è l’associazione di Confindustria, Bticino e Easi che ha dato vita al progetto dell’ asilo nido domotico e pensa di proporlo in altre parti di Italia e all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *